Uno spettacolo carnale.

Che cosa c’è di più bello e reale di un palcoscenico imbandito con i nostri corpi?
Tu sconosciuto, odoroso e biondo; io sguardo tra miliardi di capelli.
Sotto questo tetto e sopra questa tavola.
Sotto pioggia e vento.
L’una a scandire il tempo, l’altro a farmi confondere.
È un vero diluvio, ormai, come non se ne erano ancora visti.
Uno spettacolo carnale il nostro,
senza uno straccio di parola,
fatto solo di corpi,
il mio e il tuo.

Anche questa ogni tanto ci vuole.

Annunci

Informazioni su menteminima

Metto i baffi così non mi riconosco.
Questa voce è stata pubblicata in corpi, senza regole. Contrassegna il permalink.

27 risposte a Uno spettacolo carnale.

  1. Ah, che meraviglia! Associare in un unico pensiero voluttuoso i sensi dei corpi, quelli del palato e quelli degli agenti atmosferici!
    Nel fragore degli elementi e nel silenzio della parola!
    Mi è venuta una fame diabolica…

  2. rodixidor ha detto:

    “Io sguardo tra miliardi di capelli… ” bello

  3. massimobotturi ha detto:

    lo spettacolo dell’origine della vita, il migliore

  4. massimolegnani ha detto:

    La tavola imbandita con la propria carne.
    Non solo essere corpo ma essere pasto per l’altro
    Un cannibalismo erotico
    ml

  5. newwhitebear ha detto:

    Quando si mette in scena uno spettacolo dove solo i corpi parlano, si sentono nell’aria le note dell’amore.

  6. TADS ha detto:

    domanda:
    “Che cosa c’è di più bello e reale di un palcoscenico imbandito con i nostri corpi?”
    risposta:
    “assolutamente niente”

    TADS

  7. lamiastrada67 ha detto:

    ma ce ne è di ciccia? a me piace rosicchiare le ossa… 😀

  8. Nicola Losito ha detto:

    Anche se non ho più l’età anagrafica per partecipare a uno spettacolo carnale così vivo e vivace, non posso non apprezzare il pensiero che dei giovani – ogni tanto come tu dici – lo desiderino senza tante ipocrisie… 😀
    Nicola

  9. gelsobianco ha detto:

    Essere corpi e pasto affamato, reciproco dei propri corpi.
    E la voluttà dei sensi si mischia con quella di pioggia e vento.

  10. intorno ha detto:

    Dovrebbe essere obbligatorio per tutti una cosa così. Propedeutico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...