Archivi del mese: gennaio 2014

Dipingendo carta da parati.

Arrivi ad un certo punto, che non è un punto fermo, è un’opportunità, un calcio d’angolo potrei dire se giocassi a calcio o se almeno un po’ di calcio mi occupassi. Posso spiegare il fuori gioco, anche quello di rientro … Continua a leggere

Pubblicato in senza regole, spritz | Contrassegnato | 73 commenti

Furore.

Elargisco boccacce a chiunque ne abbia bisogno. Ho un dito medio a scatto automatico. Insulti e sputi a serramanico. Scatole e giubbotti esplosivi per tutti i gusti. Lettere all’antrace scritte con l’inchiostro antipatico. Ho assalti alla baionetta, corpo a corpo, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 24 commenti

Il profumo.

La tua carne uscita dalla mia, col dolore del distacco per me, della nascita per te. Solo amore. Nessuno può sapere, nessuno può immaginare. Sono ancora piena del tuo profumo.

Pubblicato in corpi, love love love | 19 commenti

Sulle labbra.

“Non nominiamo l’amore.” Questa la promessa. Siamo solo il mio corpo a cercare il tuo e il tuo corpo a cercare il mio. Abbiamo fatto un patto suggellato da un bacio sulle labbra. Avremmo dovuto sputarci sul palmo e stringerci … Continua a leggere

Pubblicato in love love love, senza regole | Contrassegnato | 47 commenti

Dormi.

Ho sonno e vorrei averti nel letto a dormire accanto a me. Stai tranquillo adesso dormi, ho programmato io tutto il resto della giornata. Ora dormiamo, poi ci svegliamo, mi racconti tante cose, poi facciamo il bagno, poi litighiamo, poi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 56 commenti

Punto nave.

Vi siete mai persi? … e naufragar m’è dolce in questo mare.

Pubblicato in love love love | 43 commenti

Esercizi con stile.

Non ci sarà alcuna recita, niente gara. Smetterò definitivamente gli esercizi con stile. Basta prove, allenamenti, sudore, errori e correzioni. Non penserò più agli abiti di scena, al prato del campo di gioco. Nessuna linea da tirare. Nessuna locandina, biglietto, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | 37 commenti

Come la gramigna in fiore.

Tu sei come la gramigna in fiore.

Pubblicato in love love love | 36 commenti

Spaziotempo.

Esistono silenzi che non durano un tempo, sono semplicemente uno spazio da riempire con i mie baci e i tuoi. Esistono poi degli spazi che entrambi conosciamo anche se non ci siamo stati mai. Ora vorrei solo che fosse estate, … Continua a leggere

Pubblicato in love love love | 38 commenti

Cinque sorelle.

Sono la seconda di cinque sorelle. Ho nove anni, quasi dieci. Vado a scuola, ma non tutti i giorni. Ad esempio il mercoledì ci vado poco. La scuola mi piaceva quando ero piccola, adesso meno, non so perché. Ieri ho … Continua a leggere

Pubblicato in senza regole | Contrassegnato , | 46 commenti