Punto nave.

Vi siete mai persi?

… e naufragar m’è dolce in questo mare.

Annunci

Informazioni su menteminima

Metto i baffi così non mi riconosco.
Questa voce è stata pubblicata in love love love. Contrassegna il permalink.

43 risposte a Punto nave.

  1. sfogliatella ha detto:

    Ebbene si, mi sono persa, però che meraviglia perdersi. 🙂
    Notte serena.
    Mary

  2. ludmillarte ha detto:

    certo che sì. perché no? (anche se qualche perché magari si trova, eh)

  3. Un aneddoto narra di un dialogo tra Benigni e Waits, durante le riprese in mezzo alle paludi di “Daunbailò”.
    B: “E’ bello, sentirti persi.”
    W:”Sì: persi in sé stessi.”

  4. fango ha detto:

    strano, ieri avevo omesso una citazione da me e ora ne trovo una da te.

    e piove sui nostri volti silvani

  5. rodixidor ha detto:

    Nooo, una donna per amico no. Perché no? Perché non ci si può perdere negli stessi mari mentre Soldini trionfa a Rio De Janeiro.

  6. ScatenoLaMente ha detto:

    mi perdo continuamente …tra i pensieri … tra le parole … in giro per casa … per le strade … mentre cerco qualcosa nel frigo o mentre apro l’armadio in cerca di un paio di jeans … mentre ascolto musica … mentre suono … quando leggo e sicuramente mentre scrivo … anche adesso sto per perdermi … -.-‘

  7. Nicola Losito ha detto:

    Ciao cara menteminima,
    ho una notizia, spero simpatica, per te. Ti ho nominato per il Shine On Award. Se il premio ti interessa e vuoi partecipare alla kermesse troverai le semplici regole da seguire nel mio post settimanale di Lunedì 20 Gennaio 2014.
    Un cordiale saluto.
    Nicola

  8. Michele ha detto:

    senza perdersi un poco che vita sarebbe?
    e certi mari sono fatti apposta perché ci si abbandoni a un magnifico naufragio…

  9. newwhitebear ha detto:

    Perdersi? Certamente. Basta non lasciarsi sopraffare dall’ansia. La via maestra si ritrova sempre.

  10. graziaballe ha detto:

    perchè? c’è qualcuno che non si è mai perso?
    nel caso, non sai cosa ti sei perso! 😀

  11. gelsobianco ha detto:

    perdersi!
    che meraviglia!
    si ri_trova molto di più, poi.
    gb

  12. Andrea Magliano ha detto:

    Ciao, piacere di conoscerti 🙂 Mi sono perso sì, sia fisicamente una volta nei boschi del Trentino (maledette indicazioni!!!), ma ben più spesso mentalmente tra mille pensieri e mille sogni, al punto da riempirmi di lividi da pizzicotti, sogno o son desto? Un saluto 🙂
    Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...