Risvegli.

Credo di sapere che alla fine non resteranno che piccole connessioni, suoni disarticolati, materiale inerte tra noi.
Sarà per colpa di quel sogno così molesto da continuare a ripresentarsi ogni volta che sto per riaddormentarmi. O forse è per colpa tua che non sai dirmi le cose che vorrei sentirmi dire.
Nonostante le apparenze sono una piccola donna, triste e insicura.
Oggi sono stata incerta persino se dare la mano alla signora Parkinson. Mi stava seduta davanti e con la testa fitta di riccioli bianchi spettinati ma eleganti, disegnava un ipotetico volo di zanzara. Io non ho fatto altro che guardarla senza riuscire ad ascoltare il prete. Ad un certo punto si é girata offrendomi un sorriso e la sua mano destra.
Tornando al parcheggio sono passata per le strade della mia infanzia che vorrei sempre raccontarti, non perché sia speciale, anzi, ma perché so di essere fatta di una serie di facili somme dai risultati sbagliati.

Annunci

Informazioni su menteminima

Metto i baffi così non mi riconosco.
Questa voce è stata pubblicata in insonnia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

25 risposte a Risvegli.

  1. vagoneidiota ha detto:

    E mi viene in mente Piaget.
    Forse per la tua ultima frase. Forse, solo la tua malinconia.
    For real – amel larrieux

  2. ludmillarte ha detto:

    ecco appunto “meglio una testa ben fatta di una ben piena” 😉 e buongiorno

  3. massimolegnani ha detto:

    mi spiace per te, ma da leggere è piacevole il passo dolente.
    ml

  4. tramedipensieri ha detto:

    “…disegnava un ipotetico volo di zanzara…”…
    e poi,
    “… so di essere fatta di una serie di facili somme dai risultati sbagliati”….

    buongiorno Mente…

  5. newwhitebear ha detto:

    Ci sono momenti di profonda malinconia, ci momenti di grande euforia. La vita è un saliscendi, sai quella giostra del Lunapark che si chiamava Montagne russe? Se non ricordi fa lo stesso.
    Pensa positivo al minimo e la malinconia se ne va al massimo.

  6. Nyno ha detto:

    Adoro te
    adoro il tuo spazio
    adoro le tue parole
    adoro la tua mente

    Nyno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...