Sirene.

Leccami qua, dietro il lobo dell’orecchio sinistro che è più sensibile di quell’altro.
Leccami la lingua, i baci e gli sguardi.
Poi scendi, prendi la strada del collo.
Con la lingua percorri ogni spazio, ogni piega, ogni difetto, ogni anfratto.
Poi fa’ lo stesso percorso con le mani, senza paura.
Accarezza, strizza infila e cava, tocca, tira, spezza, rompi.
Sono pelle e capelli, gambe, culo e fica, bocca e seno, carne e saliva.
Ora tocca alla voce. Nomina tutto quello che vedi, che hai leccato e toccato, il sapore che hai sentito, l’odore.
Ho voglia di stare nuda, di essere corpo, tempesta, lavoro, riposo, desiderio, braccia e fica, mani, denti, silenzio e voce, giardino, isola.
Almeno un’ora.

Annunci

Informazioni su menteminima

Metto i baffi così non mi riconosco.
Questa voce è stata pubblicata in corpi, love love love, smalto alle unghie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

29 risposte a Sirene.

  1. ehsiquasiquasi ha detto:

    Per un’ora d’amore…

  2. rO ha detto:

    Mi piace un sacco questa canzone.

  3. massimolegnani ha detto:

    la voce per ultima, a dar nome alle cose e ai gesti, la voce che sa diventare oscena, magicamente oscena.
    ml

  4. newwhitebear ha detto:

    Diamine sempre una passione sensuale infinita, perché un’ora è lunga da assaporare.
    Diciamo che è un crescendo sublime.

  5. gelsobianco ha detto:

    La voce… che si accende, si spegne nei suoi toni e scivola bruciando e facendo rabbrividire.
    L’ora non ha tempo se sentita in ogni attimo.
    gb

  6. blogdibarbara ha detto:

    Solo un’ora?! Ma non se ne parla neanche!

  7. Claire ha detto:

    … un’ora? forse una vita …

  8. Pandora ha detto:

    Mi piace l’idea ma un’ora è troppo poco, la lancetta implacabile mi darebbe i nervi

  9. guido mura ha detto:

    D’accordo. Io incomincio appena a divertirmi in un’ora; ma giuro che l’orologio lo guardo, se capita, soltanto dopo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...