Nilde Iotti

Il postino la chiamava Nilde Iotti per via di un assonanza con il suo vero nome, per tutti era la Signora del pane. Se penso a lei mi viene da piangere e mi sento immediatamente sola oppure vengo assalita da un vorace senso di colpa. Di lei so molto perché era trasparente come trasparenti erano i suoi occhi, se togliamo una pagliuzza dorata sull’iride destra. Mi fermo, non riesco ad andare avanti.

Annunci

Informazioni su menteminima

Metto i baffi così non mi riconosco.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Nilde Iotti

  1. intorno ha detto:

    Sensi di fame no?

  2. gelovit ha detto:

    Ciao
    poco meno di un anno fa sono uscito per fare la spesa e non sono più tornato.
    Tu non hai scritto molto negli ultimi tempi,forse ti è passata la voglia,forse ti fa schifo un po’ tutto,
    Sarà questo tempo che passa che ci massacra, che ci passa addosso come un rullo compressore e ci livella.
    Ci vuole un respiro profondo per tornare a vivere…
    Continua a scrivere. Ti prego.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...