Stare come un fiore reciso ad agosto

Martedì sono venuta e ho cambiato l’acqua ai fiori. Sì, ogni tanto provo quelli freschi, ma so che è un azzardo, che è sfidare questo sole che sembra si sia avvicinato un po’, tanto è caldo. L’ornitogallo che tanto ti aveva divertito non c’era e allora ho preso uno che non so come si chiama, ma pareva avesse dentro il suono del limone. Domani prenderò fiori stabilizzati. Lo so, il solo pronunciare quella parola fa stridere il gesso sulla lavagna, che a questo mondo ci sarà poi una cosa stabile? Cerco di venire presto così evito la liquefazione. Ciao.

Pubblicità

Informazioni su menteminima

Metto i baffi così non mi riconosco.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Stare come un fiore reciso ad agosto

  1. allorizzonte ha detto:

    Amo questa serie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...