Archivi categoria: love love love

Ebbene.

Ebbene ora vorrei tu fossi qui, in piedi, di fronte a me. Vorrei infilassi due dita nella mia scollatura e poi con il dorso della mano mi accarezzassi il seno. Sbottona un altro bottone della mia camicetta e infila entrambe … Continua a leggere

Pubblicato in corpi, love love love | 31 commenti

Zagara.

Sappiamo tutti del profumo del pane, delle città, delle mani e del profumo degli uomini. Alcuni uomini però hanno un profumo più intenso, di quelli che entrano nelle narici e subito si annidano in una piega dell’anima come se li … Continua a leggere

Pubblicato in love love love | Contrassegnato , | 26 commenti

Protocollo per l’identificazione precoce d’amore.

Seduti sulla sabbia di quella spiaggia con le case colorate alle spalle, il mare davanti e un elicottero sopra la testa ero felice. Al mare, d’aprile, c’è sempre vento, un vento che ti fa seccare le labbra, ti spettina ancora … Continua a leggere

Pubblicato in love love love | Contrassegnato | 43 commenti

Peccato.

È un vero peccato che noi due si abbia poco tempo e quel poco che abbiamo lo sprechiamo a bere cappuccini chiari, ad aspettare il treno o ad avvelenare pranzi e cene. Dico che dovremmo avere la data di scadenza … Continua a leggere

Pubblicato in corpi, love love love | Contrassegnato | 31 commenti

Desiderio.

Il cespuglio è fiorito. Continua a piovere. Vorrei essere pace e follia.

Pubblicato in love love love | Contrassegnato | 49 commenti

Pozzanghere.

Accanto a te su quei gradini bagnati, tra vetri rotti, muschio marcio e polizia ero felice. Ti eri macchiato i calzoni di caffè, ma io amavo quella gamba e continuavo a baciarla. La gente ci passava accanto e ci guardava. … Continua a leggere

Pubblicato in love love love | 19 commenti

Puoi scordare dove sono state le tue labbra?

Le tue labbra sono la sola memoria che ho.

Pubblicato in corpi, love love love | 19 commenti

Ricopiona! Verde milonga.

Se prestassimo maggior attenzione alle azioni che le persone svolgono di continuo fino a diventare moti involontari riusciremmo a capirle di più, ad averne un’idea più chiara. Se guardassimo anche agli oggetti, le penne che usano, il portachiavi per le … Continua a leggere

Pubblicato in love love love, senza regole | 61 commenti

Gang bang. Suona bene no?

È uno di quei giorni in cui le parole mi ruotano in testa solo per il loro bel suono, solo per la bellezza della tua voce che le pronuncia. Potrei scrivere milioni di lettere d’amore usando il suono delle parole, … Continua a leggere

Pubblicato in love love love, senza regole | 35 commenti

Il profumo.

La tua carne uscita dalla mia, col dolore del distacco per me, della nascita per te. Solo amore. Nessuno può sapere, nessuno può immaginare. Sono ancora piena del tuo profumo.

Pubblicato in corpi, love love love | 19 commenti