Archivi tag: amore

Questo è il giardino. (Tanto Giulio non passa di qua)

Giugno. Tutte le siepi secche, morte. Stecchi mummificati. Non è rimasta una sola piantina di bosso a fare da confine. Tutte morte. Una volta avevo un giardino. Me ne curavo poco. Lasciavo alle stagioni il lavoro più duro, io mi … Continua a leggere

Pubblicato in l'assassino, love love love | Contrassegnato , | 19 commenti

Nel ventre del padre.

È un ottobre strano, spero solo che non mi faccia arrivare impreparato agli alberi spogli e alla fine della stagione dei funghi. In gioventù mi piaceva scrivere. Scrivevo di sangue e di sesso. Erano racconti violenti, pornografia pura, nessuna bellezza, … Continua a leggere

Pubblicato in corpi, l'assassino | Contrassegnato , , | 15 commenti

Amore molecolare.

Oltre a Franco ho un gruppetto, ristretto direi, di amici con i quali condivido qualche serata e qualche parola. Una volta l’anno, a ottobre, ci riuniamo per un breve viaggio. Siamo otto e allora noleggiamo un pulmino. Guida Claudio anche … Continua a leggere

Pubblicato in l'assassino, spritz | Contrassegnato , | 39 commenti

Sotto i piedi tuoi, veli di vento e foglie stenderei.

È passato tanto tempo. Che cosa volete che guarisca il tempo? A me non ha mai guarito nulla, mi ha solo solcato la faccia e irruvidito la voce. L’ho amata di un amore infantile, profumato e dolce. L’ho desiderata più … Continua a leggere

Pubblicato in insonnia, l'assassino, smalto alle unghie | Contrassegnato , | 58 commenti

A proposito di te.

Sono giorni che ho per la testa un paio di storie da raccontare. So che è roba da poco ma mi piace scrivere di quel che vede e pensa Paolo, delle sue donne, le sue e le loro miserie, le … Continua a leggere

Pubblicato in insonnia, l'assassino, smalto alle unghie, spritz | Contrassegnato | 13 commenti

La Dogana.

Parlavamo del bene. Il bene che dici tu non può appartenere che alla madre. Per il tuo bene, per la tua felicità, purché tu sia contenta. Non esiste amante, in nessuna isola, né scoglio o barca alla deriva in grado … Continua a leggere

Pubblicato in corpi, love love love | Contrassegnato | 30 commenti