Archivi tag: libertà

I Tigli.

Sono appena tornato in camera dopo aver cenato in un posto poco distante dall’albergo. È in fondo al viale, due fermate di autobus che ho percorso volentiri a piedi. Il viale è di tigli ed è il più bello di … Continua a leggere

Pubblicato in love love love, smalto alle unghie | Contrassegnato , , , | 28 commenti

Nel ventre del padre.

È un ottobre strano, spero solo che non mi faccia arrivare impreparato agli alberi spogli e alla fine della stagione dei funghi. In gioventù mi piaceva scrivere. Scrivevo di sangue e di sesso. Erano racconti violenti, pornografia pura, nessuna bellezza, … Continua a leggere

Pubblicato in corpi, l'assassino | Contrassegnato , , | 15 commenti

Piscini?

Questa la notizia. Da qualche giorno se ne parla. Chi plaude, chi si indigna. A me pare una brutta idea, a me pare che non risolva proprio nulla.

Pubblicato in corpi | Contrassegnato , , | 56 commenti

Meraviglioso.

È meraviglioso scoprire quanto ci schifiamo l’un l’altro in barba a Gesù Cristo.

Pubblicato in senza regole, spritz | Contrassegnato , | 2 commenti

Tutte le volte, tutte le volte (meno che una quando che è notte)

La ciclicità mi inquieta, ricercarla mi spaventa. Sono fioriti i peschi, il grano ha inventato un nuovo verde che non si era mai visto. Le viole sono ormai sfinite e i bambini hanno smesso di raccogliere margherite. Nel mio giardino, … Continua a leggere

Pubblicato in senza regole | Contrassegnato | 48 commenti

Io.

Sono stanca di parlare di pioggia, di leggere di pioggia, di guardare la pioggia, di bagnarmi con la pioggia. Oggi sono la bambina con la bocca aperta.

Pubblicato in corpi | Contrassegnato | 31 commenti

Cinque sorelle.

Sono la seconda di cinque sorelle. Ho nove anni, quasi dieci. Vado a scuola, ma non tutti i giorni. Ad esempio il mercoledì ci vado poco. La scuola mi piaceva quando ero piccola, adesso meno, non so perché. Ieri ho … Continua a leggere

Pubblicato in senza regole | Contrassegnato , | 46 commenti