Tra zero e uno

Tra zero e uno c’è un mondo, come quello che trovi quando alzi un masso in montagna. Io l’ho sempre abitato e vi ho scoperto meraviglie.
Ho passato la mia vita a evitare il primo e a pensare di non meritare il secondo.
Ho costruito un ponte senza attraversarlo mai. Ho dormito sotto, barbona e solitaria, piena di tempo perso.
In quello spazio, tra zero e uno, ho costruito una casa, io che di case non ne ho mai volute. L’ho costruita e lustrata ogni giorno, senza rendermene conto. Ho avuto amore e cura, ho lavorato e poi ho dormito su di un cuscino sudato di fatica che non sapevo di aver fatto.
Ero cieca e stupida, bugiarda e sola.
Ora qualcosa vedo.
Vedo zero e tu sei là.

Annunci

Informazioni su menteminima

Metto i baffi così non mi riconosco.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

32 risposte a Tra zero e uno

  1. Paolo ha detto:

    Stupendo.
    Davvero.
    Grazie. Davvero dovresti scrivere più spesso. Ma apparizioni come queste valgono l’attesa.

    [Tra l’altro mi piace associare questo tuo brano, davvero riuscitissimo, potente, al precedente…]

  2. tramedipensieri ha detto:

    E ciò nonostante hai visto\vissuto meraviglie pur nello spazio minimo tra uno zero ed uno….
    Lo zero in fondo non è così nullo…

    chapeau sempre per la tua scrittura
    ciao
    .marta

  3. labloggastorie ha detto:

    …tra 0 e 1 ci sono i reciproci di tutti i numeri maggiori di 1, in mezzo tra 0 e 1 ci sono perciò infiniti numeri e che tu viva in quello spazio la trovo una cosa molto bella.
    Mi viene in mente che chi invece si vuole guardare sempre per intero non dia importanza ai singoli e infiniti pezzi da cui è formato.
    Ti abbraccio

  4. intorno ha detto:

    che noia i numeri. che noia voler misurare.

  5. luporenna ha detto:

    Tale è la tua grandezza: analogica.

  6. newwhitebear ha detto:

    sempre incerta tra il bianco e il nero, tra lo zero e l’uno. La via di mezzo non soddisfa nessuno.

  7. Sephiroth ha detto:

    Bellissimo scritto. L’ho associato subito ad una canzone di Nitro, un rapper che molto probabilmente non conoscerai. 😊

  8. EdFelson ha detto:

    zero e uno, che è anche la caratteristica di acceso e spento

  9. gelsobianco ha detto:

    “Io l’ho sempre abitato e vi ho scoperto meraviglie.”
    Tu hai saputo guardare…

    Sei talmente brava, mia cara.
    Manco da tempo dai blog e… ora leggo con emozione questo tuo scritto.
    Grazie, mm
    Un abbraccio
    gb

    • menteminima ha detto:

      Sempre troppo buona.
      Spero tu stia bene. Un forte abbraccio

      • gelsobianco ha detto:

        Mia cara, non sono mai troppo buona.
        E’ che tu mi doni emozione sempre e mi fai riflettere e volare…
        …”a cavalcare la follia ci vuole coraggio” hai risposto a newhitebear.
        Ed è così, ma è bello talvolta viverla totalmente.
        Stai bene, mm?
        Ricambio il tuo abbraccio forte
        gb
        Spero di essere in risalita.

      • menteminima ha detto:

        Ti ringrazio tanto e ti abbraccio forte anche io

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...