Ricostituenti.

Una volta ci si faceva fare il certificato di “sana e robusta” costituzione.
Da piccola ho bevuto ettolitri di fialette mefitiche e ho subito centinaia di buchi al calcio per compensare una lunghezza esagerata e un’insufficiente quantità di carne.
Ora il problema carne si è abbondantemente risolto, ma quell’idea di carenza inserita in un contesto di evidente abbondanza continua ad appartenermi.
Prendiamo i sentimenti, la capacità di sentire, di dare e di ricevere, di essere felice di quella felicità che solo il sentirti amato può dare, di quella genuina che ti fa cantare la mattina e ti sostiene. Ecco, ne sono carente.

Annunci

Informazioni su menteminima

Metto i baffi così non mi riconosco.
Questa voce è stata pubblicata in senza regole e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

47 risposte a Ricostituenti.

  1. marcoangels ha detto:

    Esistono fialette per queste ultime esigenze?

    • menteminima ha detto:

      A distanza di anni ci hanno detto che i ricostituenti non esistono, che sono utili solo a chi li vende. Dicono che il nostro corpo assimila vitamine e compagnia dagli alimenti, tutto il resto è inutile o addirittura dannoso.
      Per le ultime esigenze tendo a soffrire di bulimia.
      Ciao Marco.

  2. fimoartandfantasy ha detto:

    Giusto in questi giorni sto facendo una cura ricostituente! 😁

  3. uhpperdinci. un cachet di allegrezza per mm, immediatamente.

  4. (ma nel senso che eri “forzatamente vegetariana” da scelta parentale?)

  5. Niko ha detto:

    🙂 anch’io in primavera, da piccolo, dovevo prendere fiale di vitamine ed affini, poi ho scoperto che uno zabaione al mattino (colesterolo permettendo) faceva molto meglio 😀

  6. Gintoki ha detto:

    Oddio le fialette, ricordo anche io da bambino…credo di aver rimosso dalla memoria il sapore, però ricordo solo che scappavo quando le vedevo

  7. itacchiaspillo ha detto:

    son toccate pure a me… pure la pappa reale mi davano! bleah! ma il bisogno d’affetto è rimasto. pure troppo evidente mi sa.

  8. EnZo ha detto:

    Ho la sensazione che molti qui e altrove siano carenti….Gabrowski è morto!

  9. ludmillarte ha detto:

    di quella che fa cantare alla mattina…ti facciamo compagnia in tanti cara. quando canto io, ad esempio, c’è abbondanza di pericolo alluvione e non perché sono stonata 😉

  10. Topper ha detto:

    C’è il dottor Stranamore per questo! No, c’era.

  11. dorotea ha detto:

    Quando avverto questo tipo di carenza sentimentale, mi domando in che quantitá io sono invece stata disposta a dare, dato che l´abbondanza sta nel dare e ricevere appunto. A volte, il timore, é che diciamo piú in generale, viviamo la mancanza di´´un contesto di evidente abbondanza ´´. Con tutti i mille motivi del caso.

  12. massimobotturi ha detto:

    la carenza di cui soffri affligge un po’ tutti, e ti chiedi che fare? la risposta è dentro di te, ma come diceva quel tizio ” è sbagliata”

    perdonami, sto vaneggiando, avrei bisogno di ricostituenti di sinapsi

    🙂

  13. newwhitebear ha detto:

    Beh! mefitiche fialette e punture di calcio hanno assolto il loro dovere con la carne. Però si sono dimenticati di farti assaporare il gusto dell’amore con il sano cuore. Peccato perché non hai carenza di ferro ma di sentimenti.

  14. graziaballe ha detto:

    io avevo il problema opposto! avevo la tendenza a prendere peso e non essendo molto alta mia madre era angosciata che perdessi “la proporzionalità”, cosa – unica – che secondo lei poteva salvarmi.
    La mia credo sia stata l’unica mamma a togliere il pane di bocca alla figlia, in un’Italia anni 70 non ancora pervasa dall’obesita infantile. Ma ora mi sento fortunata. Perchè ho compensato la sottrazione dei tranci di pizza con le coccole, delle proibitissime patatite con i baci e delle adorate bombe alla crema con gli abbracci.

  15. Nicola Losito ha detto:

    Cara menteminima,
    sono passato di qui per salutarti, visto che lascio WordPress.
    Buona continuazione.
    Nicola

  16. massimolegnani ha detto:

    Cresciuto a rekord b12 non ne ho battuto nemmeno 1, altro che 12!
    ml

  17. TADS ha detto:

    colui che inventerà le pillole della felicità diventerà l’uomo più ricco del pianeta,
    stando a quello che si legge in giro la tua carenza è condivisa da tanti/e

    TADS

  18. gelsobianco ha detto:

    Quanti condividono questa tua stessa carenza!

  19. Smithf94 ha detto:

    Write more, thats all I have to say. Literally, it seems as though you relied on the video to make your point. You obviously know what youre talking about, why throw away your intelligence on just posting videos to your site when you could be giving us something enlightening to read? gdbdeabgbdbefafd

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...